Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Cortese apre il fine settimana valenciano

Cortese apre il fine settimana valenciano

Il tedesco Sandro Cortese (Intact-Racing Team Germany), nonostante una caduta nelle battute finali, chiude davanti all’intero gruppo il primo turno di libere del Gran Premio Generali de la Comunitat Valenciana. Alle sue spalle Johann Zarco (Avant-AirAsia-Ajo) e Adrian Martin (Bankia Aspar). Solo decimo Nicolas Terol (Bankia Aspar).

Al via l’ultimo weekend di gara della storia della classe cadetta, sostituita a partire dal 2012 dalla nuova categoria Moto3. A Valencia si deciderà l’ultimo Campione del Mondo 125: tutti i pronostici sono per il pilota di casa Nicolas Terol (Bankia Aspar), al quale basterà chiudere il GP di domenica tra i primi undici per assicurarsi il titolo mondiale indipendentemente dal risultato del rivale Johann Zarco (Avant-AirAsia-Ajo), staccato di 20 punti nella classifica generale.

La sessione di libere del venerdì mattina viene segnata nelle battute finali dalla caduta della prima pioggia della giornata. Non si fa però impressionare Sandro Cortese (Intact-Racing Team Germany), finito sull’asfalto senza conseguenze a nove secondi dal termine: il tedesco mette a referto un crono rapido di 1:56.928, conquistando così la linea più alta della tabella dei tempi.

Chiude alle sue spalle Johann Zarco (Avant-AirAsia-Ajo), l’unico pilota con le carte in regola per mettere i bastoni fra le ruote a Terol nella sua corsa al titolo. Il francese completa 14 giri del circuito Ricardo Tormo prima di far registrare il definitivo 1:56.930, a soli 2 millesimi da Cortese. Definisce la top3 lo spagnolo del team Bankia Aspar Adrian Martin, che fa segnare un 1:57.352 (+0.424s) nonostante lo scivolone sulla ghiaia a 3 minuti dalla conclusione.

La classifica continua poi con il connazionale Efren Vazquez (Avant-AirAsia-Ajo), 4º con il suo 1:57.815 (+0.887s), e la coppia di piloti tedeschi Marcel Schrotter (Mahindra Racing), finito 5º con un tempo di 1:58.335 (+1.407s), e Jonas Folger (Red Bull Ajo MotorSport), autore del 6º miglior crono (1:58.363 per lui).

Altro pilota del team Red Bull Ajo MotorSport in 7ª piazza: Danny Kent firma un 1:58.483, ponendosi 1.555 secondi dalla testa. Lo seguono il talento di casa Maverick Viñales (Blusens by Paris Hilton Racing), sul traguardo con l’8º tempo veloce (1:59.311 per lui), e l’inglese Danny Webb (Mahindra Racing), 9º con il suo 1:59.497 (+2.569s).

Solo decima posizione per l’attuale leader del Campionato, nonché principale candidato al titolo mondiale, Nicolas Terol (Bankia Aspar). Il valenciano porta a termine 16 giri del tracciato di Cheste e nel terzultimo supera la linea d’arrivo con un 1:59.549, a 2.621 secondi dal leader Cortese.

Tags:
125cc, 2011, GRAN PREMIO GENERALI DE LA COMUNITAT VALENCIANA, FP1

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›