Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Mahindra Racing presenta il prototipo Moto3 2012 a Valencia

Mahindra Racing presenta il prototipo Moto3 2012 a Valencia

Sabato, sul circuito Ricardo Tormo di Valencia, Mahindra Racing ha svelato il suo nuovo modello Moto3, l’MGP30.

Mahindra è diventata la prima azienda indiana a debuttare in MotoGP nel momento in cui Mahindra Racing è scesa in pista nel Grand Prix di Qatar dello scorso marzo. Con 16 delle 17 gare del 2011 già archiviate, il team spera domani di concludere la stagione conquistando il terzo posto del Campionato Costruttori e il 15º piazzamento della classifica generale per il giovane pilota tedesco Marcel Schrötter.

"Sono rimasto a guardare i nostri progressi in 125cc per tutto l'anno e ora sono davvero orgoglioso di poter entrare a far parte della nuova avventura della MotoGP", ha dichiarato Mr. Anand Mahindra, vice presidente e amministratore delegato di Mahindra e Mahindra Ltd. "Sono felice di poter presentare la Mahindra Racing MGP30 personalmente. Quando il gruppo Mahindra si lancia in una sfida, lo fa dando il massimo, lavorando con determinazione ed impegno, con l'obiettivo di crescere fino ai livelli più alti. Abbiamo approfittato dell'ultimo anno della classe 125cc per studiare ed imparare mentre portavamo avanti lo sviluppo del nostro prototipo Moto3 in Italia. Sono molto soddisfatto di quanto ottenuto quest’anno dalla squadra, dai piloti e dagli ingegneri, e allo stesso tempo mi sento eccitato all'idea di vedere la nostra nuova moto entrare in azione nella nuova categoria a partire dal 2012".

"Mahindra ha sempre dato il massimo per la MotoGP. Siamo qui per rimanere il più a lungo possibile, sempre con la voglia di fare bene. Signore e signori, attenzione! Gli indiani stanno arrivando".

Il prototipo Mahindra MGP30 è stato sviluppato in collaborazione con specialisti della Engines Engineering. Il risultato finale, con livrea rossa e bianca, prevede la presenza di un telaio tubolare in acciaio e di un forcellone in alluminio. Il motore 250cc omologato Mahindra monocilindrico è stato sviluppato in collaborazione con Oral Engineering.

Presenti all'evento della MGP30 anche Anoop Mathur (Presidente di Mahindra), Ruzbeh Irani (Vice presidente esecutivo), Prashant Kamat (CEO di Mahindra), Alberto Strazzari (CEO di Oral Engineering), e Mufaddal Choonia (Team Principal, Mahindra Racing). Presente anche Manel Arroyo, rappresentante della società detentrice dei diritti della MotoGP (Dorna).

Il 20enne pilota inglese del team Mahindra Racing, Danny Webb, ha regalato a Mr. Mahindra, oggi per la prima volta nel paddock, una splendida pole position. Questo è un risultato storico per il team indiano e per il motociclismo mondiale perché la pole di oggi verrà per sempre ricordata come l'ultima del Campionato del Mondo 125.

Comunicato stampa Mahindra Racing

Tags:
125cc, 2011, GRAN PREMIO GENERALI DE LA COMUNITAT VALENCIANA, Mahindra Racing

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›