Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Rossi domani a chiudere la seconda fila

Rossi domani a chiudere la seconda fila

Si difende bene la coppia di piloti del team Ducati che chiude il turno di qualifiche del Gran Premio Generali de la Comunitat Valenciana con la seconda fila dell’italiano Valentino Rossi e la terza fila dell’americano Nicky Hayden.

Nel turno di qualifiche del sabato pomeriggio i piloti della classe regina hanno dovuto vedersela con le difficili condizioni della pista valenciana, resa fredda e scivolosa da una continua pioggia leggera. Valentino Rossi e Nicky Hayden hanno ottenuto rispettivamente il sesto e il settimo miglior tempo e domani partiranno dalla seconda e terza fila dello schieramento. Le previsioni meteo per la gara sono ancora molto incerte ma entrambi sono stati veloci il primo giorno sul bagnato e hanno trovato oggi degli assetti discreti anche per l’asciutto.

Valentino Rossi, Ducati Team
“Oggi è andata abbastanza bene anche se il turno del pomeriggio è stato complicato dalle condizioni miste della pista e dal grip difficile da interpretare, soprattutto all’inizio. Alla fine però sono riuscito a fare qualche giro buono e a migliorare il mio tempo, che non è male. Sono in seconda fila e, Stoner a parte, non siamo tanto lontani dagli altri. Sono molto veloce nel T2 e nel T3, le parti un po’ più guidate della pista, ma perdo tanto nel T1 e nel T4, dove faccio fatica a frenare come si deve e dove la moto, in accelerazione, tende ad impennarsi troppo. Il T1 in verità per me è sempre stato difficile, in tutti gli anni che ho corso qui. Domani staremo a vedere, soprattutto per quanto riguarda il meteo. Le previsioni per ora dicono pioggia e se così fosse potremo essere competitivi, ma anche sull’asciutto siamo messi discretamente”.

Nicky Hayden, Ducati Team
“In condizioni difficili come quelle di oggi non è stato facile per nessuno spingere forte. La pista all’inizio era umida, con raffiche di vento e gocce di pioggia di tanto in tanto. Ho fatto il primo giro con le ‘rain’ ma l’asfalto non era abbastanza bagnato e ho preso subito la moto con gli assetti da asciutto. Era importante provare a fare velocemente un buon giro perché poteva mettersi a piovere forte da un momento all’altro. Il nostro obiettivo era la seconda fila, una posizione che riuscivamo ad ottenere da un paio di gare a questa parte ma, anche se sono stato a lungo in top5, alla fine mi è mancato davvero poco per farcela. Per domani mi piacerebbe se riuscissimo a migliorare un po’ l’anteriore per poter attaccare di più nelle curve. Sarà una gara dura ma cercheremo di ottenere un buon risultato”.

Comunicato stampa Ducati Team.

Tags:
MotoGP, 2011, GRAN PREMIO GENERALI DE LA COMUNITAT VALENCIANA, QP, Nicky Hayden, Valentino Rossi, Ducati Team

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›