Acquisto Biglietti
VideoPass purchase

Bautista in Zambia con Riders for Health

Il pilota MotoGP spagnolo è partito ieri alla volta del paese africano per prendere parte alla Riders for Health Experience Africa, un'iniziativa promossa dall'organizzazione umanitaria ufficiale della MotoGP.

Álvaro Bautista è volato ieri in Zambia per partecipare, fino alla fine del mese, all'avventura benefica Riders for Health Experience Africa, accompagnando un gruppo di persone alla scoperta del lavoro che l'organizzazione umanitaria svolge per salvare vite umane nel continente africano, con assistenza sanitaria e trasporto di medicine nelle zone più isolate e difficili da raggiungere.

In compagnia dell'ex pilota e co-fondatore di Riders for Health, Randy Mamola, lo spagnolo e il suo gruppo si lanceranno in un lungo viaggio in moto per tutto il paese, diventando testimoni del lavoro umanitario portato avanti dall'organizzazione. Le moto guidate dai partecipanti in questa avventura saranno esattamente le stesse utilizzate da Riders for Health per raggiungere ed aiutare le remote comunità rurali sparse per tutta l'Africa.

"Sono lieto di potermi unire a questa emozionante esperienza in Zambia con Riders for Health", ha spiegato Bautista prima di intraprendere il viaggio. "Ho dato il mio sostegno a questa organizzazione per molto tempo, e ho davvero tanta voglia di vedere in prima persona il lavoro che stanno svolgendo. Sarà fantastico girare in moto e sono sicuro che sarà un'avventura incredibile per tutte le persone che si uniranno all'iniziativa con lo scopo di aiutare Riders for Health nella raccolta fondi".

Tags:
MotoGP, 2011, Alvaro Bautista

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›