Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Le Kalex KTM debuttano nel test Moto3 di Valencia

Le Kalex KTM debuttano nel test Moto3 di Valencia

Mercoledì, sul Circuito Ricardo Tormo di Valencia, Hector Faubel ha fatto il suo debutto in sella al prototipo Kalex dotato di motore KTM del team Aspar per la prima giornata di test Moto3.

Nella giornata di ieri, mercoledì 30 novembre, il pilota spagnolo Hector Faubel (Aspar Team) ha avuto occasione di rompere il ghiaccio con la Kalex KTM in sella alla quale affronterà la prima stagione della nuova categoria Moto3. Faubel è riuscito a completare solo una decina di tornate del tracciato valenciano durante la prima delle due giornate di test privati Moto3 iniziati ieri a Cheste.

La giornata ha visto molta più azione nei box delle squadre presenti che in pista, con i meccanici del team Aspar e di RW Racing GP, nel 2012 con Luis Salom e Brad Binder, impegnati per diverse ore nell'assemblare i prototipi appena usciti dalla fabbrica. La presenza in pista delle nuove Kalex-KTM è stata quindi considerata un qualcosa di simbolico più che un’uscita indirizzata allo sviluppo. Né Alberto Moncayo né Salom hanno avuto modo di girare sull'asfalto spagnolo, solo Faubel e Joan Olivé.

Dopo questa prima presa di contatto con la Kalex-KTM, Faubel ha dichiarato: "La prima impressione è positiva, la moto si muove abbastanza bene nonostante sia nuova, e il motore è molto differente rispetto alla 2 tempi, è più piatto. Adesso dobbiamo continuare a lavorare sodo perché questo prototipo è come un bambino appena nato, dobbiamo farlo crescere ed evolvere".

"Ho completato pochi giri, circa una decina, perché i tecnici hanno dovuto montarla e prepararla, ma ho già avuto a che fare con le 4 tempi in passato e posso dire di non aver avvertito nessuna sensazione strana. È ancora presto per dare ulteriori pareri sulla moto", ha poi aggiunto lo spagnolo. "Domani spero di proseguire il lavoro con la carburazione, l'iniezione, differente rispetto alle 2 tempi, e lavoreremo anche con il telaio, dato che oggi la moto è stata mantenuta esattamente nelle stesse condizioni della fabbrica".

Tags:
125cc, 2011, Hector Faubel, Bankia Aspar Team 125cc

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›