Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

RC213V senza segreti per il team LCR

RC213V senza segreti per il team LCR

I tecnici che seguiranno il Campione del Mondo Moto2™ in carica Stefan Bradl nella stagione che si aprirà ufficialmente il prossimo 6 aprile in Qatar, sono volati in Giappone per ‘imparare’ dagli ingegneri della HRC come mettere mano alla nuova RC213V.

Come è ormai consuetudine, ogni anno i vertici della HRC organizzano a favore dei team Honda un complesso corso di formazione per il montaggio, la messa a punto e la manutenzione delle Honda RCV impegnate del Campionato del Mondo MotoGP™.

Honda, dunque, approfittando della pausa invernale, ha recentemente ospitato per una decina di giorni gli staff tecnici dei propri team MotoGP (Honda HRC, Honda Gresini, Honda LCR) all’interno dei riservatissimi reparti R&D (ricerca e sviluppo) situati nella prefettura di Saitama (a circa mezzora dal centro di Tokyo), aggiornando tutti i membri delle varie squadre sulle novità tecnologiche della RCV che scenderanno in pista già nel fine mese nei primi test in Malesia.

Atterrato in Giappone pochi giorni dopo l’inizio del nuovo anno, lo staff del team LCR ha partecipato alle varie riunioni indette dai project leader, analizzato ogni singolo nuovo componente, studiato gli schemi di montaggio, esaminato le procedure di manutenzione e finalizzato l’assemblaggio completo dei prototipi RC213V / 2012 diretti a Sepang.

Ora non resta che aspettare la prima sessione di test malesi (31 Gennaio,1 e 2 Febbraio) per seguire le gesta della squadra di Lucio Cecchinello e del neo Campione Moto2.

Comunicato stampa LCR Honda.

Tags:
MotoGP, 2012, Stefan Bradl, LCR Honda MotoGP

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›