Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Ultima giornata di test ufficiali: Viñales e Corti momentanei leader

Ultima giornata di test ufficiali: Viñales e Corti momentanei leader

Piloti Moto3™ e Moto2™ in pista ad Jerez per l’ultimo dei tre giorni di test ufficiali. Alle 14:00 del pomeriggio comandano, nelle rispettive categorie, Maverick Viñales e Claudio Corti.

Si apre la terza ed ultima giornata dei test ufficiale Moto2™/Moto3™ in corso sul circuito di Jerez de la Frontera. Un bel sole, con assenza di vento e nuvole, accompagna il nutrito gruppo di piloti per l’ultima opportunità di lavoro sulla messa a punto dei prototipi prima del round inaugurale di Qatar.

Nella classe cadetta, Maverick Viñales (Avintia Racing) va ad accomodarsi sulla linea più alta della tabella dei tempi, forte dell’unico crono sotto la barriera dell’1:47. Il giovane talento spagnolo in mattinata percorre 31 tornate del tracciato e alla numero 25 blocca il cronometro sul momentaneo 1:46.838, abbassando quindi di circa mezzo secondo il tempo che gli era valso la leadership del martedì.

Viñales, nel finale del primo turno, finisce al suolo, senza conseguenze fisiche, e come lui anche Alan Techer (Technomag-CIP-TSR), Danny Webb (Mahindra Racing), Efren Vazquez (JHK Laglisse), e Danny Kent (Red Bull KTM Ajo), quest’ultimo caduto mentre viaggiava a forte velocità ma fortunatamente uscito illeso dall’impatto.

In mattinata si fa notare il malese Zulfahmi Khairuddin (AirAsia-SIC-Ajo), che si guadagna il secondo piazzamento grazie al suo 1:47.491, staccato di 653 millesimi dalla testa. Completa la momentanea top3 il tedesco Sandro Cortese (Red Bull KTM Ajo), seguito dallo spagnolo Alberto Moncayo (Bankia Aspar) e dai due italiani Niccolo Antonelli (San Carlo Honda Gresini) e Romano Fenati (Team Italia FMI).

Capitolo Moto2: torna a farsi vedere un altro dei candidati alla sfida per il titolo, l’italiano Claudio Corti. Il pilota del team Italtrans Racing Team, autore di un 1:42.120, passa al comando dopo essersi staccato di 10 millesimi dal rivale Thomas Luthi (Interwetten Paddock), leader del day2. Terza piazza per Mika Kallio (Marc VDS Racing), che con gli spagnoli Pol Espargaró (Pons 40 HP Tuenti) e Marc Marquez (Team CatalunyaCaixa Repsol), definisce la top5.

Risalgono fra i primi dieci il sammarinese Alex de Angelis (NGM Mobile Forward Racing), 7º con 1:42.783, e l’italiano Andrea Iannone (Speed Master), 10º con 1:42.967, mentre si accomoda due gradini sotto l’attuale Campione del Mondo 125cc Nico Terol (Mapfre Aspar).

Il test si concluderà oggi con una sessione esclusiva Moto2 (dalle 14:00 alle 15:0) seguita da una Moto3 (dalle 15:10 alle 16:00).

Tags:
Moto2, 2012

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›