Acquisto Biglietti
VideoPass purchase

Luthi non delude al debutto

Subito davanti lo svizzero dell'Interwetten Paddock con Rabat ed Espargaró all'inseguimento tra le curve del Circuito Internazionale di Losail.

Moto2™ al via nel Commercialbank Grand Prix of Qatar e qui la lotta si fa subito serrata con tempi non lontanissimi dalla pole position dello scorso anno fissata in 2'00.168. Il più rapido di categoria è Thomas Luthi (Interwetten Paddock) grazie al crono di 2'01.284. Lo svizzero si dimostra subito in gran forma tra le curve di Losail, tenendosi alle spalle la coppia del Pons 40 HP Tuenti formata da Esteve Rabat e Pol Espargaró.

Marc Marquez non è ancora al 100% probabilmente, ma il suo 4º tempo assoluto fa ben sperare per rivedere il vice campione del Mondo ai livelli della passata stagione. Alle sue spalle sono ben due gli italiani con Simone Corsi (Came Iodaracing Project) quinto e Andrea Iannone (Speed Master) a completare la top6.

Claudio Corti (Italtrans Racing Team) è solo 15º dopo aver provato le posizioni di testa mentre Roberto Rolfo (Technomag CIP) è 18º.

Unica caduta della sessione per Marco Colandrea (SAG Team) a prova già conclusa. Nessun problema per lui.

Tags:
Moto2, 2012, FP1

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›