Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Rossi: "Gara difficile da analizzare"

Rossi: 'Gara difficile da analizzare'

Mai così lontano dai migliori, Valentino dovrà lavorare duramente per ritrovare serenità e risultati tra il warm up e la gara di domani.

Dodicesimo a più di due secondi di ritardo dalla vetta, ultima Ducati qualificata e, se non bastasse, ultima moto ufficiale qualificata (dietro a lui solo CRT). Questa è la prima, sfortunata, qualifica di Valentino Rossi nel 2012.

Rossi

"Ieri, anche se non in maniera eclatante, era andata decisamente meglio, soprattutto con gomme usate, quindi il mio obiettivo per oggi era la seconda fila. Invece siamo lontani perché i problemi che comunque avevamo, sono peggiorati. È strano perché abbiamo fatto solo piccole modifiche rispetto alle libere ma il feeling è stato completamente diverso. Alla fine siamo tornati verso la direzione di ieri e ho potuto essere un pochino più veloce ma non c’è stato modo di fare molto di più come risultato finale. A questo punto non sappiamo cosa aspettarci per la gara anche se ovviamente speriamo di fare meglio. Nicky ha fatto scelte di assetto diverse dalle nostre e ha girato bene, sia con le gomme dure sia con le morbide quindi analizzeremo anche i suoi dati per provare a progredire".

Tags:
MotoGP, 2012, COMMERCIALBANK GRAND PRIX OF QATAR, Valentino Rossi, Ducati Team

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›