Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Pasini: "Importante fare chilometri"

Pasini: 'Importante fare chilometri'

5ª CRT al traguardo, l’italiano si è detto soddisfatto dopo la gara di Losail

Pasini ha preso parte alla sua prima gara nella classe regina, in sella alla sua ART. Scattato dalla diciottesima posizione, ha mantenuto un ritmo costante per la maggior parte della gara, confermando le scelte prese nelle ultime sessioni per quanto riguarda la messa a punto della ART. Mattia ha concluso la gara sul tracciato di Losail in diciassettesima posizione, la quinta CRT di oggi.

Mattia Pasini -17º

"Sono soddisfatto di come è andata la gara, dopo questi giorni di prove abbiamo trovato la strada per lavorare e progredire passo dopo passo. Avevamo provato delle modifiche che probabilmente avremmo dovuto fare più avanti. Allora ci siamo concentrati su fare più chilometri possibili, per fare esperienza con la ART. In gara sono riuscito ad essere abbastanza costante, a mantenere un buon ritmo e a migliorare il mio feeling giro dopo giro. È stata una gara bella e abbiamo raccolto molti dati importanti. Forse avremmo potuto fare un po’ meglio e terminare qualche posizione più avanti, ma non era il caso di rischiare. Non avendo fatto molti chilometri quest’inverno, la nostra priorità era ed è fare più giri possibili, per prepararmi e migliorare nella classe regina".

Tags:
MotoGP, 2012, COMMERCIALBANK GRAND PRIX OF QATAR, Mattia Pasini, Speed Master

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›