Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Oliveira si conferma sulla pioggia di Jerez

Oliveira si conferma sulla pioggia di Jerez

Ultima sessione libera del Gran Premio bwin de España per la classe Moto3™. Ancora la pioggia protagonista.

È molto probabile che saranno queste le condizioni di tutto il fine settimana, o quanto meno delle qualifiche di oggi. Le fp3 diventano così un perfetto banco di prova per mettere a punto i propri prototipi dope due sessioni, ieri, troppo diverse per permettere ai piloti cadetti di trovare continuità.

Come già successo nelle libere del pomeriggio di ieri, quando le condizioni meglio si avvicinavano a quelle di oggi, Miguel Oliveira (Estrella Galicia 0'0) è stato il più rapido con il tempo di 1'58.413, migliorando di 1,3 secondi il record personale delle fp2. In seconda e terza posizione si piazzano KTM: non c'è Cortese, solo ottavo, ci sono invece Arthur Sissis (Red Bull KTM Ajo)e Danny Kent (Red Bull KTM Ajo).

Luis Salom è quarto con lo spagnolo che ha dimostrato di essere performante in tutte le sessioni fino a qui disputate. Alle sue spalle l'italiano Romano Fenati e il ceco Jakub Kornfeil completano la top6. Non rischia Maverick Viñales, 11º a più di 2 secondi dalla vetta.

Per quanto riguarda gli altri italiani in pista Alessandro Tonucci (Team Italia FMI) è 16º mentre Niccolò Antonelli (San Carlo Honda Gresini Moto3) 20º. Luigi Morciano (Ioda Team Italia) occupa la 31ª piazza con Simone Grotzkyj (Ambrogio Next Racing) tristemente ultimo.

Cadute per Romano Fenati (Team Italia FMI), Jack Miller (Caretta Technology), Efren Vazquez (JHK T-shirt Laglisse), Kenta Fujii (Technomag-CIP-TSR), Isaac Viñales (Ongetta-Centro Seta) e Giulian Pedone (Ambrogio Next Racing). Nessuna conseguenza per loro. Cade anche Alan Techer (Technomag-CIP-TSR) che riporta una leggera contusione alla testa ed è trasportato per accertamenti all'ospedale di Jerez.

Tags:
Moto3, 2012, GRAN PREMIO bwin DE ESPAÑA, FP3

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›