Acquisto Biglietti
Acquisto VideoPass

Le Mans 2011: L'ascesa di Viñales

La gara in Francia lo scorso anno è stata teatro dell'esplosione sportiva di Maverick Viñales nel Campionato del Mondo. Nel suo quarto GP, il rookie poi trovato la sua prima vittoria.

Un anno fa il nome di Maverick Viñales non era molto conosciuto e il suo team è ha iniziato a farsi strada più che altro grazie allo sponsor mediatico di Paris Hilton. Le cose sono però cambiate rapidamente grazie al giovane pilota, allora 16enne, che proprio a Le Mans trovò la prima vittoria in carriera durante il suo quarto Gran Prix.

Da quel momento tutto è cambiato: Viñales ha confermato il suo talento per tutta la stagione, vincendo ad Assen, Sepang e Valencia, per finire la stagione con un impressionante record di quattro vittorie, cinque podi, un terzo posto nel Campionato del Mondo 125 e il titolo di Rookie of the Year.

Con la marcha a Moto2™ de los dos únicos pilotos que le superaron esa temporada, el campeón Nico Terol y subcampeón Johann Zarco, Viñales ha tenido que asumir el status de favorito en la nueva categoría de Moto3™…y hasta ahora no ha decepcionado. Con il passaggio in Moto2 ™ dei due unici piloti capaci di stargli davanti in classifica (Nico Terol e Johann Zarco), Viñales ha automaticamente assunto lo status di favorito nella nuova categoria Moto3 ™ senza deludere.

Dopo un buon pre-campionato, il catalano ha aperto la stagione 2012 con una vittoria, seguita da un sesto posto a Jerez e con il secondo gradino del podio all’Estoril. Nella sua breve carriera ha già accumulato cinque vittorie e 11 podi, ed è ora a soli due punti dal leader del campionato, il tedesco Cortese (Red Bull Ajo KTM), una differenza che potrebbe cancellare questo fine settimana se riuscirà a ripetere il suo successo l'anno scorso.

Tags:
Moto3, 2012, Maverick Viñales

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›