Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

A Le Mans Bradl a lezione da Pedrosa

A Le Mans Bradl a lezione da Pedrosa

Il tedesco studia il numero 26 per tutta la gara e si prende un altro grande risultato dopo appena 4 gare nella massima categoria.

Stefan Bradl sbalordisce tutti ancora una volta ottenendo un quinto posto entusiasmante sul tracciato di Le Mans. Partito dalla 13° posizione in griglia il tedesco in sella alla RC213V si è fatto spazio chiudendo davanti ad Hayden con un altro risultato promettente al suo esordio nella massima categoria.

Il Campione nel Monto Moto2 non ha avuto un weekend facile tardando a trovare la messa a punto giusta sull’asciutto e incappando anche in un brutto highside nelle qualifiche di ieri. Ma la sua ormai usuale concentrazione e costanza gli hanno permesso di eguagliare il ritmo dei migliori in condizioni pessime, portando a casa un risultato davvero inaspettato.

Stefan Bradl

"È una sensazione davvero fantastica! Sono strafelice e tutto il team pure e questo mi rende orgoglioso. Sinceramente nessuno si sarebbe aspettato questo da me: un quinto posto dopo 4 gare soltanto. In generale il week end è stato difficile perché rispetto al solito abbiamo faticato a trovare le regolazioni corrette sull’asciutto e ieri sono anche caduto pesantemente. Poi ha cominciato a piovere sul serio e lo sapevo che sul bagnato il pacchetto era buono: nel giro di ricognizione sentivo che la mia moto era.. WOW e nel primo giro dopo 4 curve ero già 7°. Dopo ho fatto la mia gara dietro a Pedrosa per un bel po’ ed ho imparato molto: Dani è davvero pulito e preciso quando guida. Quando verso la fine la pista si stava asciugando Hayden ha cercato di riprendermi ma io ho resistono fino alla bandiera a scacchi".

Tags:
MotoGP, 2012, MONSTER ENERGY GRAND PRIX DE FRANCE, Stefan Bradl, LCR Honda MotoGP

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›