Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Moto2 riparte da Montmeló

Moto2 riparte da Montmeló

Nuovo leader, vecchie motivazioni. Tutti ai blocchi di partenza per la gloria del primo gradino del podio nel Gran Premi Aperol de Catalunya

Si ricomincia da Montmeló. Si ricomincia con un nuovo leader della classifica, Pol Espargaró (Pons 40 HP Tuenti), con un Marc Marquez in vena di rivincita, e con vari piloti pronti a dare battaglia per la vittoria del Gran Premi Aperol de Catalunya e per il titolo mondiale.

Pol Espargaró, Marc Marquez e Thomas Luthi (Interwetten Paddock) si giocano la leadership mondiale divisi da appena tre punti. Lo spagnolo del team Pons, archiviata la prima vittoria a Jerez de la Frontera e sfruttata la caduta di Marquez a Le Mans, arriva sulle curve di casa dove in passato ha già trovato due podi, anche se mai in Moto2.

Marc Marquez ha pienamente recuperato dalla botta alla mano rimediata in Francia e sarà al 100%. Lo spagnolo, Le Mans a parte, saliva sul podio da 12 GP consecutivi in un filotto che iniziò dopo Sachsenring 2011 sulla via del vice Campionato del Mondo (ovviamente senza contare Malesia e Valencia).

Thomas Luthi arriva fresco di vittoria e con qualche sassolino ancora negli stivali dopo i punti persi a Losail. L’occasione di sfruttare una moto che nei test pre-stagionali volava sui circuiti spagnoli è ghiotta. Proverà ad emularlo Andrea Iannone, quarto a Le Mans, e quarto nel mondiale. Il pilota Speed Master qui vinse nel 2009 (125), ma ha dimostrato di essere veloce in qualifica con la pole nel 2010 (Moto2), cosa rara per l’abruzzese, sempre più propositivo la domenica che il sabato.

Ben tre Kalex seguono in classifica: si tratta dei due piloti del Marc VDS Racing Scott Redding e Mika Kallio e dell’italiano del team Italtrans Claudio Corti. Solo due di loro hanno già provato l’emozione del podio in questa stagione, entrambi a Le mans, ma è indubbio che il finlandese numero 36 sia in grande crescita dopo un annata buia come quella 2011.

L’unica novità per la griglia Moto2 del Gran Premi Aperol de Catalunya sarà la presenza del catalano Jordi Torres con il team Tech3 costretto a sostituire Xavier Simeon infortunatosi nell’appuntamento francese.

Tags:
Moto2, 2012, GRAN PREMI APEROL DE CATALUNYA

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›