Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Marquez difende la leadership ad Assen

Marquez difende la leadership ad Assen

Sempre in attesa del ricorso in riferimento al GP di Catalunya, il catalano arriva in Olanda per difendersi dagli attacchi di Espargaró, Luthi e ovviamente Iannone.

La classe Moto2™ riparte da Assen dove un nuovo leader comanda la classifica generale: Marc Márquez (CatalunyaCaixa Repsol) conta con sei punti di vantaggio sul duo Espargaró (Pons 40 HP Tuenti) Luthi (Interwetten Paddock). Difendere tale distacco sarà “più semplice” per il numero 93 considerando che qui Marquez ha vinto nel 2010 in 125 partendo dalla pole e lo stesso ha fatto lo scorso anno uscendo dalla seconda piazza della griglia. Il catalano, per altro, vanta un dato interessante: quando finisce la gara è praticamente sempre sul podio (16 su 17 con l’eccezione di Estoril lo scorso anno quando fu 21º).

Come detto, dietro di lui, Espargaró e Luthi scaldano i motori per un’altra sfida ad alta tensione. Il pilota del Pons racing viene da una splendida vittoria a Silverstone e conosce la sensazione del podio ad Assen grazie ad un terzo posto nel 2010 (proprio dietro a Marquez). Per Luthi sarà un’ottima occasione per riprendersi la leadership mondiale: qui per lui un podio Moto2 nel 2010 e una buona qualifica (4º) lo scorso anno poi non sfruttata a dovere in gara.

Capitolo Iannone. Il quarto incomodo. Imprevedibile e sempre velocissimo in sella alla sua Speed Master, l’abruzzese deve recuperare 18 punti dalla vetta della classifica. La chiave sarà in una buona qualifica, spesso il tallone d’achille del 29: pole nel 2010 e 25ª piazza lo scorso anno ne sono la dimostrazione lampante.

Dietro l’italiano non saranno da sottovalutare i due piloti del Marc VDS Racing Scott Redding, podio a Silverstone, e Mika Kallio, e l’uomo di punta del team Italtrans Racing Claudio Corti, fresco di tirata d’orecchie per il suo primo quarto di secolo che si celebra proprio oggi.

Tra gli assenti sicuri il recentemente svincolato Angel Rodriguez. Il suo ex team Desguaces La Torre SAG non ha ancora comunicato chi sarà il suo sostituto per la seconda parte della stagione 2012.

Tags:
Moto2, 2012, IVECO TT ASSEN

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›