Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Moto2 alla volta del Sachsenring

Moto2 alla volta del Sachsenring

Tutti all’inseguimento di Marc Marquez che ora più che mai domina la classifica. Tempo di tornare sul podio per Espargaró e Luthi, mentre Iannone vuole arrivare al Mugello con la seconda vittoria stagionale in tasca.

Spesso protagonista delle gare più emozionanti, la classe Moto2 approda in Germania per l’ottavo GP della stagione, l’eni Motorrad Grand Prix Deutschland. Davanti a tutti e uomo da battere sarà ancora una volta Marc Marquez, splendido vincitore ad Assen e, ora più che mai leader della classifica generale con 23 punti su Andrea Iannone.

I due sono stati i rivali perfetti nel finale di gara lo scorso fine settimana, anche grazie alle defezioni di Thomas Luthi (Interwetten Paddock) e Pol Espargaró (Pons 40 HP Tuenti) fuori a pochi secondi dall’inizio della gara. Entrambi ora vantano 96 punti in classifica e dovranno recuperarne 8 sull’italiano e ben 31 sul pilota del team CatalunyaCaixa Repsol.

Con il solo Max Neukirchner (Kiefer Racing) a difendere i colori di casa nella categoria (accompagnato dalla wildcard Kevin Wahr sempre con il Kiefer Racing), l’attenzione sarà puntata sui tanti grandi nomi che proveranno ad insidiare i top4. Su tutti Scott Redding che viene da due podi consecutivi con il Marc VDS Racing Team, senza dimenticare gli italiani Claudio Corti (Italtrans) e Simone Corsi (Came Iodaracing).

Tags:
Moto2, 2012, eni MOTORRAD GRAND PRIX DEUTSCHLAND

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›