Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Espargaró si impone nelle fp1 al Mugello

Espargaró si impone nelle fp1 al Mugello

Sessione tirata per la classe Moto2 con Iannone a soli 90 millesimi dallo spagnolo e con 3 italiani nelle prime 9 piazze.

Come spesso ci ha abituato in questa stagione, Pol Espargaro (Pons 40 HP Tuenti) comanda nelle sessioni libere. Inizia così la storia dell'appuntamento Moto2™ del Gran Premio d'Italia TIM, con lo spagnolo al solito velocissimo sul giro e sulla preparazione della messa a punto della sua moto.

Parte forte anche uno degli idoli di casa: Andrea Iannone su Speed Master chiude con il secondo crono della mattinata, staccato di appena 90 millesimi, con Thomas Luthi (Interwetten Paddock) e Bradley Smith (Tech3) non lontani in terza e quarta posizione rispettivamente.

Il leader del mondiale Marc Marquez si accontenta del quinto tempo. Lo spagnolo è solito preparare minuziosamente la sua Suter CatalunyaCaixa Repsol in po' più di tempo rispetto al connazionale. Vicino a lui anche Simone Corsi (Came Iodaracing), Scott Redding (Marc VDS Racing), Randy Krummenacher (Team Switzerland) e Claudio Corti (Italtrans).

Buone notizie quindi per gli italiani che contano anche con la 23ª posizione di Alessandro Andreozzi (Speed Master), la 24ª di Roberto Rolfo (Technomag CIP) e la 27ª del nuovo arrivato in casa Stop and GO Massimo Roccoli.

Uscite di pista per Dominique Aegerter (Technomag CIP) e Bradley Smith (Tech3).

Tags:
Moto2, 2012, GRAN PREMIO D'ITALIA TIM, FP1

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›