Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Hayden terzo, Rossi con problemi di chatter

Hayden terzo, Rossi con problemi di chatter

Inizio positivo per il team Ducati sul circuito di casa con l’americano in terza posizione e l’italiano non lontanissimo dalla seconda fila.

In una giornata soleggiata anche se un po’ ventosa, Nicky Hayden ha ottenuto un ottimo terzo tempo nel secondo turno di prove libere. Valentino Rossi, che ha seguito seguito una linea di lavoro un po’ diversa, preferendo non utilizzare subito la gomma morbida, ha chiuso nono.

Domani entrambi continueranno a lavorare sul setup della Desmosedici, con Valentino che proverà anche a completare un long-run per verificare la durata delle gomme che, tuttavia, al momento non sembra essere un problema, considerando che il pilota italiano ha ottenuto il suo best con uno pneumatico posteriore che aveva percorso già venti giri.

Nicky Hayden

"Oggi è andata molto bene, fin dalla mattina. Ho completato un "long-run" di 14 giri e i tempi sono rimasti molto costanti. Dopo quell’uscita però non ho fatto grossi passi in avanti con la gomma dura. Ho fatto il mio "best" con la morbida, che ho deciso di provare già oggi per non avere sorprese domani in qualifica quando sarà il momento di fare il tempo. Per ora abbiamo ancora un po’ di problemi di "grip" in entrata ma abbiamo delle idee per domani. Questa pista è tosta ma mi piace e c’è tempo per migliorare ancora"..

Valentino Rossi

"Oggi pomeriggio volevamo fare un "long-run" per verificare la durata delle gomme ma ho dovuto interromperlo per problemi di "chattering". Avevamo modificato le regolazioni della forcella rispetto al mattino e forse è stata quella la causa perché poi, tornati a quelle precedenti e facendo altre piccole modifiche al set-up, è andata subito un po’ meglio. Ho comunque continuato ad usare la stessa gomma per tutto il turno, una ventina di giri, e ho fatto il mio "best" all’ultimo. Domani riproveremo a fare un’uscita lunga anche se qui non ci dovrebbero essere grossi problemi di temperatura e di durata. Oggi non abbiamo montato la morbida, per cui domani vedremo il nostro potenziale anchecon quella. Ci sono ancora un po’ di aspetti da sistemare, soprattutto per la seconda metà della pista perché nella prima parte sono molto veloce. Abbiamo delle idee, vedremo domani".

Comunicato Stampa Ducati Team

Tags:
MotoGP, 2012, GRAN PREMIO D'ITALIA TIM, Valentino Rossi, Nicky Hayden, Ducati Team

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›