Acquisto Biglietti
Acquisto VideoPass

Buon inizio per Pasini a Laguna Seca

Prime sensazioni positive per l’italiano con la Speed Master CRT sul tracciato americano

Pasini ha sfruttato questa prima giornata per familiarizzare e conoscerere il tracciato nordamericano, dove corre per la prima volta nella sua carriera motociclistica. Nelle prime prove libere, l’Italiano ha fatto registrare dei tempi sul giro che lo hanno inserito fra le CRT più veloci in pista. Nel secondo turno della giornata odierna, Mattia e la sua squadra hanno utilizzato i primi dati raccolti per provare delle piccole migliorie iniziali sulla ART, con l’obiettivo di adattare gradualmente il setting della moto alle caratteristiche del tracciato californiano. Con il suo miglior giro di 1'25.000, Pasini si è posizionato diciassettesimo al termine delle FP2.

Mattia Pasini

"Questa prima giornata è andata abbastanza bene. Laguna Seca è una pista nuova per me, e non è decisamente fra le più semplici da imparare. Abbiamo cercato di completare più giri possibili, per conoscere il tracciato e raccogliere dati importanti. Abbiamo limitato le modifiche sulla ART, conocentrandoci soprattutto sull’acquisizione di informazioni e delle prime scelte minori. Abbiamo un buon margine di miglioramento e domani lavoreremo per fare dei passi avanti. Sono contento di queste prime due sessioni."

Tags:
MotoGP, 2012, Mattia Pasini, Speed Master

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›