Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Petrucci, prima volta a Laguna

Petrucci, prima volta a Laguna

L’italiano studia il tracciato rimanendo vicino ai rivali di categoria. Domani l’obiettivo sarà trovare una buona posizione di partenza.

Giornata di studio per Danilo Petrucci nella quale si è concentrato a carpire i segreti dell’insidiosa pista californiana celebre per il "Cavatappi". Dopo il diciottesimo tempo del mattino, Danilo chiude la giornata in ventunesima posizione con 1’25.422 a 4.334 dalla pole provvisoria di Pedrosa.

Danilo Petrucci

"Oggi è stata soprattutto una giornata di studio questa pista è molto insidiosa, è difficile trovare i giusti riferimenti e le traiettorie più efficaci. Stiamo lavorando molto sull’assetto della mia TR003, ho ancora dei problemi in ingresso curva dove non sono efficace come nelle scorse gare e questo mi ha un po’ penalizzato come posizione anche se alla fine siamo molto vicini alle altre CRT. Con la mia squadra abbiamo già capito dove intervenire e sono sicuro che domani andrà molto meglio".

Tags:
MotoGP, 2012, RED BULL U.S. GRAND PRIX, Danilo Petrucci, Came IodaRacing Project

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›