Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Pirro subito fuori, Bautista ottavo

Pirro subito fuori, Bautista ottavo

Gara nemmeno iniziata per l’italiano, fuori alla prima curva, mentre per lo spagnolo GP in salita.

Dopo i progressi in qualifica la giornata di gara non è stata sicuramente positiva per i piloti del Team San Carlo Hon da Gresini. Alvaro Bautista caduto nel corso del warm up ha incontrato non poche difficoltà con l’anteriore della sua Honda RC213V e Michele Pirro ha terminato ancora una volta anzitempo la sua gara a causa, questa volta, di una caduta.

Alvaro Bautista

"Non riesco a spiegarmi perché oggi la moto era molto instabile con la gomma davanti. Forse abbiamo sbagliato a scegliere la morbida, all’inizio ho provato ma non riuscivo a staccare forte ed ad entrare in curva come avrei voluto fare e facevo molta fatica. E’ strano perché ieri il passo gara con questa gomma era buono però oggi non andava bene. Purtroppo non è stato un buon fine settimana perchè pur avendo raccolto ieri indicazioni positive oggi è stato tutto difficile.".

Michele Pirro

"Non c’è il due senza e purtroppo per la terza volta consecutiva sono stato costretto al ritiro. Questa volta per un contatto alla prima curva con De Puniet la mi a gara è finita prima del solito anzi prestissimo. Il momento devo dire non è dei più fortunati ma non voglio essere negativo perché sono convinto che arriveranno, per me ed i ragazzi della mia squadra, giornate migliori. "

Fausto Gresini

"Oggi anche dopo la caduta nel corso del warm up per Alvaro era importante finire la gara perché non era una situazione facile. Stiamo un poR 17; soffrendo nelle ultime gare e quindi era molto importante riprendere la confidenza sull’anteriore. In gara non è stato così quindi, adesso, sarà importante raccogliere le informazioni e ripartire da questo ottavo posto, non esaltante, ma determinante per lavorare con spirito positivo perchè le gare in calendario sono ancora tante e quindi dobbiamo guardare avanti con serenità per toglierci ancora delle soddisfazioni. Naturalmente la caduta di questa mattina non ci ha aiutato perché ieri nelle qualifiche avevamo un buon passo per disputare una buona gara. Purtroppo sulla gara di Michele c’è ben poco da dire perché alla prima curva si è toccato con De Puniet ed è caduto. Il momento per il Team San Carlo Honda Gresini non è facile ma bisogna avere pazienza, guardare avanti ed essere positivi perché è in questi frangenti che bisogna stringere i denti e risalire con orgoglio la china temporanea. "

Comunicato Stampa San Carlo Honda Gresini

Tags:
MotoGP, 2012, RED BULL U.S. GRAND PRIX, Michele Pirro, Alvaro Bautista, San Carlo Honda Gresini

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›