Acquisto Biglietti
VideoPass purchase

Bradl non si accontenta: "non è stata la nostra miglior gara"

Altro buon risultato per il rookie di LCR che punta più in alto, magari già a Brno tra una settimana.

L’undicesima gara del Campionato del Mondo sul leggendario circuito di Indianapolis è stato un evento pieno di colpi di scena con Stefan Bradl che chiude al sesto posto i 28 giri in programma dopo aver battagliato con i big della categoria anche questa domenica.

Il tedesco ieri ha impressionato ancora segnando il quinto tempo nella sua prima uscita sul Brickyard in sella ad una MotoGP e aveva grandi aspettative per la gara di oggi ma non è riuscito ad eguagliare il suo ritmo impressionante per tutta la durata del GP.

Stefan Bradl

“Sinceramente non è stata una delle nostre gare migliori e sono un po’ dispiaciuto perché sembravamo più forti nei giorni scorsi. Certo il sesto posto non è un disastro ma mi aspettavo qualcosa di più considerato il ritmo che avevamo ieri. Sfortunatamente non riuscivo a spingere nelle curve da prima marcia e perdevo troppo in accelerazione. Ho cercato di recuperare nei punti più veloci e nei primi giri ha funzionato ma non nella seconda metà della gara. Alla fine devo accettare il fatto che oggi non eravamo così veloci ma va bene comunque. Siamo ancora sesti nella classifica mondiale”.

Tags:
MotoGP, 2012, Stefan Bradl, LCR Honda MotoGP

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›