Acquisto Biglietti
Acquisto VideoPass

Cade Espargaró, Marquez davanti

Il leader del mandible ritrova la vetta dei tempi nel warm up del Red Bull Indianapolis Grand Prix seguito da Terol e da Espargaró, terzo nonostante la caduta.

Non è fortunato Pol Espargaró che nel fine settimana "perfetto" trova una caduta nel warm up di rifinitura e costringe i suoi meccanici ad un lavoro extra per rimettere in sesto la moto in vista della gara. Lo spagnolo perde aderenza alla curva 7 senza riportare conseguenze fisiche.

Sessione "facile" allora per Marc Marquez che senza il rivale più pericoloso conquista il miglior tempo (1'43.281) precedendo Nicolas Terol (Mapfre Aspar Moto2) finalmente nelle posizioni che contano, e proprio Espargaró (Pons 40 HP Tuenti).

Dominique Aegerter (Technomag-CIP), Scott Redding (Marc VDS Racing Team) e Claudio Corti (Italtrans Racing Team) confermano a grandi linee quanto di buono fatto vedere nelle qualifiche di ieri mentre manca all'appello Andrea Iannone, solo 12º a 1,4 secondi.

Tags:
Moto2, 2012, WUP

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›