Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Mahindra e Suter insieme nel 2013

Mahindra e Suter insieme nel 2013

Nuovo progetto per il team Moto3 e la casa costruttora svizzera per la prossima stagione.

Mahindra Racing collaborerà nella stagione 2013 con la società svizzera Suter Racing Technology AG. Il primo costruttore indiano di sempre a partecipare in un Campionato del Mondo su due ruote avvierà una stretta collaborazione con la società dell’ex pilota Eskil Suter per la produzione una moto Mahindra Moto3™ completamente rinnovata.

Mahindra è entrata a far parte delle categorie MotoGP™ nel 2010, mettendo a segno prestazioni apprezzabili nell’uscente classe 125cc a due tempi. Nel 2012, nel passaggio ai quattro tempi della classe Moto3 250cc a un cilindro, il team ha avuto problemi nelle prestazioni del motore, nonostante la grande maneggevolezza del telaio Mahindra MGP-30.

Mentre la maggioranza dello schieramento utilizza motori di case affermate brevettati per le corse, Mahindra, importante produttore nel settore delle due ruote nel mercato indiano, punta sullo sviluppo di una propria tecnologia. A questo fine, gli ingegneri Mahindra lavoreranno a stretto contatto con Suter per sviluppare un nuovo telaio e un nuovo motore.

"Come abbiamo già detto, ribadiamo che Mahindra si impegna per ottenere successi in MotoGP. Abbiamo condotto un esame a 360 gradi della Mahindra Racing per valutare e definire le iniziative strategiche necessarie in futuro" spiega S.P. Shukla, President of Group Strategy Mahindra e membro del Group Executive Board, al Gran Premio della Repubblica Ceca di Brno. "La Suter Racing Technology ci ha colpito molto – i dati su pista, le loro strutture, la loro competenza e il loro progetto per la Moto3. Siamo anche colpiti dal fatto che Suter condivida molte delle caratteristiche e dei valori Mahindra e che sia entusiasta di questa nuova partnership."

Eskil Suter, CEO della Suter Racing Technology AG, aggiunge: "Poter lavorare con Mahindra Racing è un grande stimolo per noi. Con un gruppo globale di tale importanza alle spalle, il team ha un potenziale enorme e quando vedi un team Moto3 con più di 340.000 sostenitori su Facebook, più di quanti ne abbia qualsiasi team della classe MotoGP, capisci la loro grandezza. La presenza di Mahindra in MotoGP è importante per il futuro di questo sport e sono orgoglioso che sia stata scelta proprio la nostra società per aiutarli a raggiungere i loro obiettivi."

"Dobbiamo continuare a puntare a ottenere buoni risultati fino all’ultima gara della stagione a Valencia," ha spiegato Mufaddal Choonia, CEO di Mahindra Racing. "Continueremo a trarre insegnamenti dall’esperienza fatta nel 2012 e tutti i dati che raccogliamo ci saranno utili per il futuro. Dobbiamo continuare a lavorare per migliorare il motore 2012 e siamo impazienti di provare i diversi aggiornamenti in programma. Allo stesso tempo però, sono davvero entusiasta della nuova partnership con Suter e non vediamo l’ora di poter iniziare a lavorare a stretto contatto con Eskil e i suoi ingegneri."

Tags:
Moto3, 2012, bwin GRAND PRIX ČESKÉ REPUBLIKY, Mahindra Racing

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›