Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Pedrosa lancia il lungo fine settimana di Brno

Pedrosa lancia il lungo fine settimana di Brno

Inizia il fine settimana della classe regina con i due grandi assenti: Casey Stoner e Nicky Hayden, e con Toni Elias al posto di Hector Barberá.

In una sessione non senza complicazioni, anche una bandiera rossa per la classe regina, Dani Pedrosa riparte dal ritmo mostrato ad Indianapolis. Lo spagnolo del team Repsol Honda chiude vicinissimo alla barriera dell'1'57 (1'57.003) staccando il leader del mondiale Jorge Lorenzo per poco più di un decimo.

L'assenza di Stoner non sembra aver modificato i piani dei due sfidanti per il titolo, già al massimo nelle fp1 e favoriti alla vittoria già dalle prime tornate di questa mattina. Bella sfida per la terza posizione tra Andrea Dovizioso (Monster Yamaha Tech3), Ben Spies (Yamaha Factory) e Cal Crutchlow (Monster Yamaha Tech3) con l'italiano e l'inglese che chiudono davanti al texano con moto ufficiale.

Settima piazza per Alvaro Bautista (San Carlo Honda Gresini), ultimo sotto il secondo di ritardo. Dietro di lui Valentino Rossi è la prima Ducati classificata con il solo Karel Abraham a fargli compagnia sulla griglia in undicesima piazza (Elias, sostituto di Barberá solo 13º). In mezzo a loro Stefan Bradl (LCR Honda) e le due migliori CRT fino ad ora: Randy de Puniet (Power Electronics Aspar) e Yonny Hernandez (Blusens Avintia).

Caduta per Danilo Petrucci (Came Iodaracing) all'altezza della curva 13. Chiuderà 19º

Tags:
MotoGP, 2012, bwin GRAND PRIX ČESKÉ REPUBLIKY, FP1

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›