Acquisto Biglietti
Acquisto VideoPass

Problemi sull’anteriore per Bautista

Sesto posto per lo spagnolo che voleva di più da questo GP. Pirro torna a punti

Soddisfazione a metà per i piloti del Team San Carlo Honda Gresini Alvaro Bautista e Michele Pirro. Il pilota spagnolo pur contento del sesto posto conquistato non è soddisfatto del feeling che aveva con la moto. Molto saltellamento sulla parte anteriore e scivolamento sul posteriore non gli hanno consentito di spingere come avrebbe voluto per ottenere un piazzamento migliore. Dopo quattro ritiri consecutivi finalmente ha portato a termine una g ara Michele Pirro e questa è la parziale soddisfazione per il pilota pugliese che oltre a lamentare problemi alla gamba conseguente all'inconveniente di ieri al motore aveva difficoltà nel controllare la sua CRT faticando non poco e non riuscendo a guidare in sicurezza.

Alvaro Bautista

“Non sono contento perché forse a causa delle mutate condizioni della pista rispetto a ieri avevo molti problemi di saltellamento sull'anteriore e troppe volte ho rischiato di cadere. Purtroppo anche dietro avevo dei problemi perché la moto scivolava tantissimo e sembrava che avessi una gomma dura. Non riuscivo a spingere come avrei voluto e per questo motiv o non è stata sicuramente una bella gara. Domani abbiamo una giornata di test che spero ci consentano di lavorare per risolvere questi problemi”

Michele Pirro

“Il solo fatto positivo di tutto questo fine settimana è che sono riuscito a terminare la gara mentre per il resto ho incontrato una serie infinita di problemi. Purtroppo in tutti i turni di prove ho lamentato div ersi inconvenienti tecnici che mi hanno amareggiato. Spero che la situazione migliori per riuscire a fare un buon finale di stagione.”

Fausto Gresini

“Non è andata male ma neanche bene. Abbiamo centrato un sesto posto con Alvaro Bautista però in pratica siamo riusciti a mettere dietro di noi soltanto Rossi. Alvaro ha ancora problemi nel controllare l'anteriore e fortunatamente domani abbia mo una giornata di test nel corso della quale speriamo di risolvere questi inconvenienti che non gli permettono di guidare come vorrebbe. Abbiamo necessità di fare un salto avanti e credo che con l'impegno di Alvaro e della squadra dovremmo riuscirci. Per Michele dopo l'inconveniente di ieri oggi la gara non si presentava facile però era importante finirla e questo obiettivo è stato centrato malgrado abbia sofferto molto il movimento della moto ed abbia fatto molta fatica a controllarla ed a spingere con consistenza.”

Comunicato Stampa San Carlo Honda Gresini

Tags:
MotoGP, 2012, Alvaro Bautista, Michele Pirro, San Carlo Honda Gresini

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›