Acquisto Biglietti
Acquisto VideoPass

Salom all’inseguimento del titolo sull’asfalto di Motegi

I 51 punti di vantaggio con i quali il pilota del team Red Bull KTM Ajo Sandro Cortese si presenta all’AirAsia Grand Prix of Japan di Motegi non spaventano il rivale di RW Racing GP Luis Salom, che approda sul circuito giapponese con in testa un solo obiettivo: il titolo.

Dopo la sofferta ed emozionante vittoria fatta registrare la scorsa settimana ad Aragón, messa a segno nonostante il dolore conseguente a due brutte cadute, Salom è convinto più che mai che il titolo sia ancora a portata di mano. Da parte sua, il leader Cortese, dovrà continuare a mantenere alto il ritmo, evitando di ridurre il gap che lo separa dai diretti inseguitori Salom e Maverick Viñales (Blusens Avintia). Il giovane spagnolo, le cui possibilità di puntare al titolo hanno subito una pesante battuta d’arresto dopo i problemi dell’ultimo round casalingo, arriva in terra giapponese carico e fiducioso di poter rientrare già da questo fine settimana nella corsa al primo posto della classifica generale.

Con la stessa positività si presenta a Motegi Jonas Folger, pilota del team Mapfre Aspar, salito sul podio per la terza volta in quattro gare. Il compagno di squadra di Cortese, l’inglese Danny Kent, cercherà di ripetere il successo di Assen per poter così dimenticare in fretta la prestazione poco convincente disputata nell’appuntamento della scorsa settimana di Aragón. Viste le premesse, dovrà impegnarsi sin da subito Efrén Vázquez (JHK t-shirt Laglisse), se vorrà trovare la propria strada verso la testa del gruppo. Scenderà in pista più tranquillo e concentrato il francese Louis Rossi (Racing Team Germany) dopo la recente firma di contratto che lo vedrà correre in Moto2™ con il team Tech 3 Racing il prossimo anno.

È ancora tutta da decider la battaglia per il titolo di Rookie of the Year dopo il problema al motore che ha penalizzato il pilota del Team Italia FMI Romano Fenati e ha permesso così ad Alex Rins (Estrella Galicia 0,0) di portarsi a 14 punti dall’italiano. A Motegi scenderanno in pista tre nuovi volti per la stagione 2012 Moto3™: lo spagnolo Josep Rodriguez sostituirà definitivamente Jasper Iwema nel team Moto FGR, e a lui si andranno ad aggiungere due wildcard giapponesi, Hyuga Watanabe (Project u JC Harc) e Yuudai Kamei (18 Garage Racing Team).

Tags:
Moto3, 2012

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›