Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Il controllo anti-doping FIM ferma Anthony West

Il controllo anti-doping FIM ferma Anthony West

A seguito di controlli durante la gara di Le Mans (FRA) è stato riscontrata una sostanza illegale.

Il pilota australiano Moto2 Anthony West è risultato positivo alla Methylhexaneamine, sostanza inclusa nel ‘S.6b Specified Stimulants’ proibiti in competizione, infrangendo così l’art 2.1 2012 del codice Anti-Doping FIM.

A seguito di un colloquio con il pilota il CDI ha deciso di squalificare Anthony West dal GP francese tenutosi il 20 maggio a Le Mans. In aggiunta, il CDI ha imposto al pilota una sanzione di un mese di fermo rispetto a tutte le competizioni organizzate dalla FIM o federazioni affiliate, a partire dal 30 di ottobre

Un appello potrebbe essere presentato al TIA (International Tribunal of Appeal) entro 5 giorni dalla notifica della decisione.

Tags:
Moto2, 2012

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›