Acquisto Biglietti
VideoPass purchase

Marquez davanti a Espargaró nel venerdì di Valencia

Spagnoli al comando dell'ultima tappa del mondiale 2012 sul Circuito Ricardo Tormo mentre Redding e Iannone occupano la top4.






Temperature basse ma pista in deciso miglioramento con tutti i piloti della classe intermedia che montano gomme da asciutto. Pol Espargaró e Marc Marquez si giocano la prima posizione di questa fp2 fino agli ultimi istanti con il Campione del Mondo, protagonista in un'azione su Simone Corsi poi caduto, poco chiara, che piazza il colpo e trova il miglior tempo. Marquez verrà in seguito penalizzato dalla direzione gara e domenica partirà dal fondo della griglia.

Scott Redding (Marc VDS Racing) e Andrea Iannone (Speed Master) completano la top4, staccati rispettivamente di 2 e 4 decimi, mentre Johann Zarco, alla seconda caduta del fine settimana con la JiR Moto2, trova la quinta posizione. Tom Luthi (Interwetten Paddock), Nicolas Terol (Mapfre Aspar Team), Julian Simon (Blusens Avintia), Dominique Aegerter (Technomag-CIP) e Mika Kallio (Marc VDS Racing Team) completano la top10.

Tra gli italiani Corsi è solo 26º, anche se gran parte di questo risultato va addossato alla caduta, mentre Mattia Pasini, pilota sostituto di De Angelis nel team NGM Mobile Forward Racing, è addirittura 29º.

Tags:
Moto2, 2012, FP2

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›