Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Regolamento MotoGP™ - Decisione della Commissione Grand Prix

Regolamento MotoGP™ - Decisione della Commissione Grand Prix

Ecco quanto deciso dalla commissione Grand Prix nella giornata odierna.

Regolamento Sportivo

Effetto immediato:

I Team e i loro piloti contrattati verranno sottoposti a tale regolamento con effetto immediato con l'inizio della nuova stagione, ovvero dal giorno successivo all'ultima gara del calendario. Tutti i team e piloti sotto contratto saranno sottoposti alle stesse restrizioni a livello di test.

In casa di gara interrotta, il pilota che era stato penalizzato con la partenza dalla pit lane nella prima parte di gara sarà rimpiazzato con la partenza dal fondo della griglia sempre quando la prima parte di gara sia stata completata almeno per la metà della distanza originale.

Il permesso ai Rookie della classe MotoGP di effettuare test durante il periodo di novembre dicembre è cancellato.

La penalità per eccesso di velocità in pit lane passa da 70.00€ a 150.00€. Ad ogni modo, ulteriori penalità nello stesso evento rimarranno di 150.00€ invece di 370.00€.

Ulteriori dettagli verranno ufficilalizati dopo la Commissione Grand Prix del 13 dicembre.


 

Regolamento tecnico

Effettivo dall'1 gennaio 2014:

Classe MotoGP

L'uso dell'ECU e del datalogger fornito dagli organizzatori del Campionato sarà obbligatorio.

Le case costruttrici del MSMA, che forniranno prototipi per un massimo di 4 piloti, utilizzeranno la propria elettronca ma in questo caso saranno soggetti ad una capacità massima di deposito benzina di 20 litri.

Tutte le altre moto dovranno utilizzare ECU, datalogger e software fornito dagli organizzatori del Campionato e tali moto potrebbero avere un massimo di deposito benzina di 24 litri.

Il numero massimo di motori utilizzabili in una sola stagione sarà limitato a:

-  Costruttori MSMA (Massimo 4 per ogni casa) 5 motori

-  Costruttori MSMA alla prima stagione 9 motori

-  Tutti gli altri 12 motori

I motori non cambieranno in tutte le gare della stessa stagione.
Oltre ai cambi effettivi nel 2014, le dimensioni di diametro e pistoni non cambieranno nel triennio dal 2013 al 2015.

Nota Importante: I cambi nel regolamento suscritti saranno sottoposti a conclusione soddisfacente delle negoziazioni in corso tra FIM, Dorna e i fabbricanti. I contratti di somministro di moto, motori, componenti e appoggio tecnico dovranno accordarsi tra Dorna e i costruttori prima del primo GP del 2013. Solo in questo momento si adotteranno i cambi nel regolamento tecnico.

Categoria Moto2
Effetto immediato:

Il peso minimo per questa categoria rimane in 215kg, totale che comprende pilota e moto, includendo le protezioni del pilota, telecamere onboard ecc. Si potranno aggiungere pesi per raggiungere il minimo.
Sono stati approvati ulteriori cambi nel regolamento sportivo, ma la pubblicazione di questi avverrà il prossimo 13 dicembre.

Miglior Gran Premio
IRTA ha deciso che il Miglio Gran Premio, che prima era designato esclusivamente da membri dell'IRTA, sarà eletto dalla Commissione Grand Prix, rappresentando così tutte le parti coinvolte. La commissione ha deciso di premiare il GP di Malesia 2012 come miglior GP.

 

 

Tags:
MotoGP, 2012

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›