Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Pedrosa da record nei test di Sepang

Pedrosa da record nei test di Sepang

  Ancora una volta è lo spagnolo di Repsol Honda a dettare i tempi di una tre giorni ricca di emozioni. Marquez cade ma è quarto, Lorenzo e Rossi vicinissimi alla vetta.

Si è concluso da poco il primo vero appuntamento della stagione MotoGP 2013 con la tre giorni di test malesi sul circuito internazionale di Sepang. Tanti spunti per questa annata al via che quasi certamente vedrà la sfida Honda Yamaha protagonista.  La bella notizia è che non si tratterà solo di una sfida Lorenzo-Pedrosa, con Márquez e Rossi già pronti per giocarsi le posizioni migliori con il Campione del Mondo in carica e il suo vice.

Le notizie che arrivano oggi dal tracciato di Sepang dicono ancora una volta di un Dani Pedrosa velocissimo (2’00.100), di un Jorge Lorenzo già impegnato in una simulazione di gara e di un Valentino Rossi in continua crescita e oggi addirittura terzo ad un decimo esatto dal compagno di squadra.

Primo passo falso per Marc Márquez che macchia la sua tre giorni con una caduta, senza conseguenze, all’altezza dell’ultima curva. Per il rookie di Repsol Honda nessun problema e quarto tempo a poco più di mezzo secondo dal numero 26, leader indiscusso di tutto il test.

In top5 troviamo anche Cal Crutchlow che vince la sfida “satellite” con la Honda di Stefan Bradl e si piazza a 98 millesimi da Márquez. Per il tedesco molto lavoro di sospensioni soprattutto che lo porta a chiudere in 2’01.003 a nove decimi netti dal miglior crono.

Non cambiano le posizioni della top ten con Álvaro Bautista (Go&Fun Gresini) davanti a Bradley Smith (Monster Yamaha Tech3) e al duo Ducati ufficiale con Nicky Hayden e Andrea Dovizioso praticamente sugli stessi tempi ma staccati di 2 secondi da Pedrosa.

Nelle retrovie sorprende la seconda posizione tra le CRT di Michael Laverty (Paul Bird Motorsport) che accusa comunque 1,2 secondi da Espargaró (Power Electronics Aspar) mentre tra gli italiani Danilo Petrucci (Came Iodaracing) è 20º mentre Claudio Corti 23º.

Tags:
MotoGP, 2013

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›