Acquisto Biglietti
VideoPass purchase

Marquez subito protagonista ad Austin

Lo spagnolo di Repsol Honda è il più rapido a trovare le migliori linee sul tracciato americano e nel day1 precede Pedrosa e Lorenzo. Solo quinto Rossi, preceduto anche da Bradl

Si chiude la prima giornata di test con la sorprendente (fino ad un certo punto) prova di Marc Marquez (Repsol Honda) che trova il miglior tempo di giornata fermando il cronometro a 2'04.619. Per il rookie di HRC anche 55 giri a referto e ben 4 decimi netti di vantaggio sul compagno di squadra Dani Pedrosa (59 giri e 2'05.047).

Stessa mole di lavoro per il Campione del Mondo in carica Jorge Lorenzo (Yamaha Factory) che chiude a 2 decimi da Pedrosa e registra 54 giri tutti all'insegna della conoscenza della pista.

Quarto tempo per la terza e ultima Honda presente: Stefan Bradl (LCR Honda) chiude con il crono di 2'06.053 e 50 giri totali. Il tedesco precede Valentino Rossi, il più presente sul tracciato americano (68 giri totali), ma solo 5º a quasi 2 secondi dal miglior tempo di Màrquez.

Presenti sul Circuit of the Americas anche Blake Young (27 giri - 2'15.102) del team Attack Performance e Michael Barnes (GP Tech).

Domani, ore 16.00 in Italia, via alla seconda giornata di test privati.

Tags:
MotoGP, 2013

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›