Acquisto Biglietti
VideoPass purchase

Lorenzo e Rossi pronti le nuove qualifiche

Secondo e quarto rispettivamente oggi, domani il Campione del Mondo in carica e il numero 46 si giocheranno la prima pole della stagione presumibilmente con il compagno di scuderia Crutchlow e soprattutto con Marc Marquez.


Un solo millesimo divide attualmente la M1 di Jorge Lorenzo dalla Honda Repsol di Marc Marquez. Un margine inesistente, ma che domani potrebbe valere la prima pole della stagione. Lorenzo è ancora indeciso su quale telaio utilizzare, mentre per Rossi sarà fondamentale dormire bene questa notte e far passare il mal di testa che lo ha condizionato oggi.
 

 
Jorge Lorenzo

"Sono molto soddisfatto delle modifiche che abbiamo fatto sulla moto perché è migliorata molto. Negli ultimi istanti anche la pista è migliorata, mentre all'inizio era davvero sporca. Domani possiamo fare ancora di più, non abbiamo ancora deciso quale telaio sia più adatto, oggi era il nuovo, ieri il vecchio. Sono molto curioso di vedere come va la qualifica con la nuova formula, ci sarà solo da concentrarsi su fare quattro giri veloci"

 
Valentino Rossi

"Le prove non sono andate così male, stiamo continuando a lavorare per la gara. Dobbiamo ancora decidere quali pneumatici utilizzare, che sarà molto importante per domenica. Siamo pronti per le qualifiche di domani con l'obiettivo di iniziare il più avanti possibile, magari in prima fila. Ieri dopo le prove ho avuto un problema, un mal di testa molto forte, quindi oggi non ero al 100%. Ora sto meglio e domani sarò al massimo".

 

 

Tags:
MotoGP, 2013, Jorge Lorenzo, Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›