Acquisto Biglietti
Acquisto VideoPass

Terol, prime libere davanti ad Austin

Lo spagnolo di Mapfre Aspar Moto2, che negli States vanta già 3 vittorie (tutte ad Indianapolis in 125) chiude in prima posizione nelle fp1 precedendo Aegerter e Nakagami. Bene Corsi 5º, solo 12º Pol Espargaro.

Chiude la "mattinata" texana la classe Moto2™ alla prima assoluta sul Circuit of the Americas. Tante incognite in questa prima sessione libera dove la prima notizia è la 12ª posizione di Pol Espargarò (Tuenti HP 40) ad oltre 1,7 secondi dalla vetta, occupata per l'occasione da un connazionale dello spagnolo, Nico Terol (Aspar Team Moto2).

L'ex Campione del Mondo 125, che in terra statunitense pare avere una marcia in più (3 vittorie su tre nelle gare corse in 125 a Indianapolis) precede Dominique Aegerter (Technomag CareXpert) e Takaaki Nakagami (Italtrans Racing Team).

Jordi Torres (Aspar Mapfre Moto2), quarto, conferma le buone sensazioni in casa Aspar, ed è l'ultimo a correre sotto i 2'16 insieme a Simone Corsi (NGM Mobile Racing). Dietro di loro Anthony West (QMMF Racing Team), Xavier Simeon (Desgüaces La Torre Maptag) e Randy Krummenacher (Technomag CareXpert) completano le prime otto posizioni.

Nessuna caduta nella sessione dove troviamo anche Alex de Angelis (NGM Mobile Forward Racing) 10º e Mattia Pasini (NGM Mobile Racing) solo 22º.

Tags:
Moto2, 2013, FP1

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›