Acquisto Biglietti
VideoPass purchase

Marquez come da programma, pole ad Austin

Prima pole position in carriera per il rookie di Repsol Honda che tiene Pedrosa a 2 decimi e Lorenzo a un secondo netto. In difficoltà Rossi solo ottavo a oltre due secondi.

Marc Marquez (Repsol Honda) non ha difficoltà a confermare tutte le sensazioni di questo fine settimana, conquistando, alla seconda chance, la prima pole position in carriera MotoGP. Lo spagnolo chiude con un tempo più rapido rispetto ai test di marzo (2'03.021) precedendo in prima fila Dani Pedrosa (Repsol Honda) e Jorge Lorenzo (Yamaha Factory Racing).

Tre spagnoli in prima fila con il 26 e il 99 staccati rispettivamente di 2 decimi e di di un secondo netto da Marc Marquez. Un abisso per il rookie di questa stagione che domani può correre per vincere il suo primo GP.

Cal Crutchlow (Monster Yamaha Tech3) dimostra tutto lottando fino all'ultimo con di Stefan Bradl (LCR Team) per la quarta posizione. Ha la meglio sul tedesco che in seconda fila troverà anche Andrea Dovizioso (Ducati Team).

Solo ottavo Valentino Rossi (Yamaha Factory Racing), in difficoltà a quasi 2,4 secondi dalla vetta e preceduto da Alvaro Bautista (Go&Fun Honda Gresini).


Nelle Q1 si "salvano" Aleix Espargaró (Power Electronics Aspar) e Bradley Smith (Monster Yamaha Tech3). Spettacolare lo spagnolo che trova addirittura la terza fila a 9 millesimi da Rossi.

Completano la top12 Nicky Hayden (Ducati Team), Bradley Smith (Monster Yamaha Tech3) e Ben Spies (Pramac Racing).

Tags:
MotoGP, 2013, Q2

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›