Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Crutchlow stupisce con la quarta piazza sul COTA

Crutchlow stupisce con la quarta piazza sul COTA

Quarta piazza per l'inglese che dubitava di poter brillare senza aver provato prima sul COTA. È la seconda Yamaha qualificata dopo Lorenzo.

Continua la ricerca del primo podio per Cal Crutchlow in questo 2013, ma Austin lascia sicuramente segnali positivi in casa Monster Yamaha Tech3, con l'inglese che nonostante un'uscita di pista in gara, riesce a trovare la quarta piazza finale, davanti a Bradl e Rossi.

Cal Crutchlow
“Sono molto soddisfatto e abbiamo fatto un lavoro incredibile, che nessuno di noi si aspettava prima di arrivare in Texas. Senza test ero preoccupato e come se non bastasse c'è stato anche l'incendio nei box mercoledì notte. Finire quarto dietro a Marquez, Pedrosa e Lorenzo è un grandissimo risultato. Abbiamo fatto un'ottima qualifica e mi sono stupito del mio ritmo. Sfortunatamente in gara sono andato lungo nel tentativo di passare Bradl ma sono riuscito a rifarmi sotto. Ho corso sul ritmo di Lorenzo e questo mi da grande fiducia per le prossime gare. Sto dando il 100% e continuiamo a dimostrare che il pacchetto Monster Tech3 è competitivo. Ora andiamo a Jerez con l'obiettivo di fare un'altra grande gara”.

Tags:
MotoGP, 2013, RED BULL GRAND PRIX OF THE AMERICAS, Cal Crutchlow, Monster Yamaha Tech 3

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›