Acquisto Biglietti
Acquisto VideoPass

Elias bel warm up Moto2 a Le Mans

  Lo spagnolo è il più lesto a sfruttare i giri finali della sessione. Dietro di lui Cardus e Zarco.  

 

Per rendere l'idea di un warmup "atipico", se così possiamo considerarlo a Le Mans almeno, i piloti della classe Moto2, con la pista ancora in condizioni miste hanno girato circa 8 secondi più lenti rispetto ai tempi delle qualifiche di ieri.
 
Con la pista che migliora giro dopo giro bisogna attendere fino all'ultimo istante per conoscere il più veloce di sessione. La spunta Toni Elias (Blusens Avintia) davanti a Ricky Cardus (NGM Mobile Forward Racing Team) e al pilota di casa Johann Zarco (Came Iodaracing).
 
Sorprende la wildcard Gino Rea in quarta posizione mentre Alex de Angelis (NGM Mobile Racing) e Nicolas Terol (Mapfre Aspar Moto2) completano la top6.
 
Scott Redding chiude solo 11º, curiosamente davanti a Pol Espargaro e Takaaki Nakagami.

Tags:
Moto2, 2013, WUP

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›