Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Brivio detta i tempi del rientro di Suzuki in MotoGP

Brivio detta i tempi del rientro di Suzuki in MotoGP

Si attende il più presto possibile una decisione da parte della casa giapponese, mentre il manager italiano mette a punto un piano di test per il 2013-05-30  

Davide Brivio è l’uomo del momento in casa Suzuki. Tutti i rumors di un eventuale rientro della casa giapponese nella classe regina il prossimo anno sono stati confermati oggi dal manager italiano ai microfoni di motogp.com:

“Adesso dobbiamo capire che livello ha la moto. Ancora non c’è una data per la decisione sul ritorno o meno. Speriamo che sia il più presto possibile. Io spero di sì. Proveremo a Barcellona dopo il GP e poi proveremo in altri circuiti con un programma ancora da definire”.

Sul test di Motegi della scorsa settimana ha aggiunto: “Il test è stato positivo, eravamo molto emozionati. Due giorni a Motegi senza problemi con la moto: una sorta di shakedown per capire le potenzialità della moto e preparando le prossime tappe di prova in Europa”.

“Onestamente siamo andati meglio di quanto mi aspettassi. Partiamo dal fatto che Suzuki ha lasciato la MotoGP nel 2011, ma hanno comunque sempre lavorato nello sviluppo. Sanno come fare motociclette, ma c’è da recuperare sulle altre case costruttrici che in 2 anni hanno fatto grandi passi in avanti”.

Test positivi e team in costruzione, anche se l’italiano frena…“In questo momento abbiamo parlato solo di un testing team… Un mix di giapponesi ed europei che aumenterà nel caso Suzuki decida per il rientro”.

Tags:
MotoGP, 2013, GRAN PREMIO D'ITALIA TIM

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›