Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Folger davanti, Locatelli stupisce

Folger davanti, Locatelli stupisce

    Al Mugello le prime libere su pista in condizioni miste premiano il tedesco, anche se la scena se la prende tutta il wildcard bergamasco Andrea Locatelli (terzo). Secondo Viñales, sesto Fenati.

 

Andrea Locatelli su Mahindra Racing è la bella sorpresa di questo venerdì mattina. Il 16enne bergamasco, pilota del Campionato italiano di velocità si gioca il miglior tempo fino all'ultimo giro con i big della categoria Moto3™ e viene beffato solo al limite da Jonas Folger (Mapfre Aspar Moto3) prima e da Maverick Viñales (Team Calvo) poi. L'italiano, che calamita l'attenzione del pubblico di casa, chiude così a tre decimi dal tedesco e a due dal leader del mondiale.
 
Alex Rins (Estrella Galicia 0.0) e Jack Miller (Caretta Technology-RTG) precedono un altro italiano, decisamente più atteso rispetto a Locatelli. Romano Fenati (San Carlo Team Italia) completa la top6 e accusa 7 decimi netti dalla vetta. Dietro di lui Miguel Oliveira (Mahindra Racing), Luis Salom (Red Bull KTM Ajo), Isaac Viñales (Bimbo-Ongetta-Centro Seta) e Zulfahmi Khairuddin (Red Bull KTM Ajo).
 
Niccolò Antonelli (Go&Fun Gresini Moto3) è solo 16º per il momento, mentre il rientrante Efren Vazquez (Mahindra Racing) ha optato per rimanere nei box viste le condizioni complicate della pista.
 

Tags:
Moto3, 2013, GRAN PREMIO D'ITALIA TIM, FP1

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›