Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Cade Redding, Espargaró davanti

Cade Redding, Espargaró davanti

  Si chiudono le libere per la classe Moto2 al Mugello con lo spagnolo davanti a Rabat e Nakagami. Corsi bene in settima posizione mentre Redding per ora è solo 23º.

 

Pol Espargarò (Tuenti HP 40) torna a comandare una sessione e lo fa a poche ore dalla sfida per la pole position di questo pomeriggio nel Gran Premio d'Italia TIM. 1'53.390 per lo spagnolo che si lascia il compagno di squadra Tito Rabat a 54 millesimi di distanza.
 
Terza piazza per Takaaki Nakagami (Italtrans Racint), fermo ad 88 millesimi, mentre Nicolas Terol (Mapfre Aspar Moto2), Thomas Luthi (Interwetten Paddock) e Marcel Schrotter (Desguaces La Torre SAG) completano le prime sei posizioni.
 
Migliore degli italiani Simone Corsi (NGM Mobile Racing) che accusa appena 348 millesimi precedendo Johann Zarco (Came Iodaracing) e Alex de Angelis (NGM Mobile Forward Racing). Jordi Torres (Mapfre Aspar Moto2) completa la top10.
 
Cadute per Mattia Pasini e Scott Redding con il leader del mondiale al momento solo 23º.

Tags:
Moto2, 2013, GRAN PREMIO D'ITALIA TIM, FP3

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›