Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Crutchlow vuole una ufficiale nel 2014

 Crutchlow vuole una ufficiale nel 2014

Due settimane per sapere se lo vedremo con Ducati, Honda o Yamaha, ecco tutta l’intervista che l’inglese ha concesso a BBC Sports.      

 

L'inglese è entrato MotoGP™ ad inizio 2011 e fino ad ora ha raccolto 4 podi in carriera fino ad ora, attirando su di sé le attenzioni di vari team.


"Per quanto riguarda il mio futuro, se sarò con Ducati, Yamaha o Honda è ancora da decidere," Crutchlow, dice a BBC Sport. "Siamo in trattativa con tutti e speriamo di saperne di più nelle prossime due settimane”.

"Sono in crescita e mi sto avvicinando ai top, sperando di iniziare presto a lottare per la vittoria. Non voglio fare un passo indietro, quindi voglio un team ufficiale, ma deve essere quello con la moto giusta".

Sul rientro di Suzuki nel 2015 aggiunge:  "È una grande delusione per il campionato, sarebbe stato bello avere un’altra ufficiale in griglia,"per poi parlare del suo prossimo compagno di squadra…

"Se rimango in Yamaha e arriva anche Pol Espargaro, dove lo mettiamo Bradley Smith? Non sarebbe giusto che Bradley dovesse rinunciare al suo contratto di due anni. Non sta affatto lavorando male, anzi".

 

Tags:
MotoGP, 2013, IVECO TT ASSEN, Cal Crutchlow, Monster Yamaha Tech 3

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›