Acquisto Biglietti
VideoPass purchase

Sachsenring: Rossi contento a metà

  Il podio fa sempre bene, ma non così tanto a un pilota che, una volta riassaporata la vittoria, non può fare a meno di pensarci costantemente.  

 

Al Sachsenring arriva il secondo podio consecutivo della stagione, un risultato che mancava da oltre due stagioni, ma Valentino Rossi non è al settimo cielo. La possibilità di vincere c’era eccome, ma questo fine settimana non è stato possibile risolvere i problemi che attanagliavano l’italiano…

"Sono molto contento per il podio e per il terzo posto ma mi aspettavo di fare una gara molto più veloce. Avremmo potuto toccare la moto, ma abbiamo deciso di lasciarla così perché ieri ero veloce".

"Fin dall’inizio oggi non ero rapido come avrei voluto. Ho perso un po’ di tempo con Bradl, continuavo a scivolare prima alle spalle di Marc. Non potevo seguire quel ritmo. Poi è arrivato Cal. Non avevo abbastanza trazione e non potevo stare con lui, ma va bene così".

Ora Valentino rimane sì quinto nel mondiale, ma a soli 37 punti dal leader Marquez… "16 punti sono comunque importanti, dobbiamo lavorare e fortunatamente avremo una gara tra sette giorni a Laguna Seca dove proveremo a migliorarci".

Tags:
MotoGP, 2013, Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›