Acquisto Biglietti
Acquisto VideoPass

Pirro a punti anche al Sachsenring

  Altra top ten per Michele Pirro che al Sachsenring salva il fine settimana del team Pramac Racing.  

 

Con Andrea Iannone out, il peso del team Pramac Racing è rimasto unicamente sulle spalle del collaudatore ufficiale della casa di Borgo Panigale Michele Pirro che ha ancora una volta portato a casa punti importanti.
 
L'italiano, decimo alla fine, ha chiuso a meno di due secondi da Nicky Hayden con la Ducati ufficiale. 
 
A Laguna Seca dovrebbe esserci Andrea Iannone, mentre sulla moto di Ben Spies ci sarà questa volta Alex de Angelis.
 
Michele Pirro – Ignite Pramac Racing Team 
 
"Non è andata male, è stata la giornata più costante per quanto riguarda il passo di tutto il weekend. Ho fatto tutta la gara vicino a Hayden, e considerando che lui è partito dalla seconda fila, alla fine quello era il passo che potevo mantenere in sicurezza. Con una partenza migliore avrei potuto salire di qualche posizione, però c’è ancora tanto lavoro da fare. Non sono del tutto soddisfatto ma, per come è iniziata, non mi posso lamentare. Ora mi concentrerò sui test di Misano, dove ritornerò a fare il collaudatore.”
 
Andrea Iannone - Energy T.I. Pramac Racing Team
“È stata davvero dura non gareggiare qui. Ne avevo voglia perché mi sentivo bene, probabilmente però avrei causato più danni che soddisfazioni a me stesso e, anche se non è facile, bisogna sapere dire di no in certe situazioni. Domani tornerò in Italia e nei prossimi giorni decideremo se sarà possibile partecipare al GP di Laguna. Mi piacerebbe davvero molto perché non ho ancora affrontato il circuito americano in gara, sarebbe la prima volta, ma voglio valutare bene per non correre rischi inutili che potrebbero compromettere il proseguimento del campionato.”
 

Tags:
MotoGP, 2013, Alex de Angelis

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›