Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

La decisione di Crutchlow, prima di Indy

La decisione di Crutchlow, prima di Indy

Il boss di Yamaha Lin Jarvis ha parlato a lungo del futuro di Cal Crutchlow. Ecco l'intervista completa sulla complessa situazione contrattuale del forte pilota inglese.

Quali sono le ultime sul futuro di Cal Crutchlow?

Monster Yamaha Tech 3 è la squadra che detiene il contratto con Cal ..Ma fondamentalmente ci sono tre parti interessate a contratto di Cal: Tech 3, come squadra, Yamaha come costruttore e Monster in qualità di sponsor. Quello che sta accadendo in questi negoziati è che le tre parti, collettivamente, stanno parlando di Cal e della sua gestione per vedere cosa possiamo fare.

Ci piacerebbe vedere Cal stare con noi il prossimo anno, ma ci rendiamo conto che le sue performance sono estremamente buone e che, pertanto, è normale che i nostri rivali siano interessati a lui. Spero che rimanga con Tech 3 Yamaha. Prima di Indianapolis ne sapremo di più credo.

Lei ha recentemente affermato che Yamaha ha fatto un grande sforzo per fare un'offerta interessante a Crutchlow. Può approfondire?

In sostanza, siamo pronti a fare qualcosa. Penso che Cal sia molto felice con la squadra e con la moto ed sia anche molto contento di dov’è, ma lui è un pilota professionista e in una fase molto importante della sua carriera. Ora è il momento di fare i soldi nella tua carriera, per questo insieme (le tre parti) stiamo provando a mettere insieme un’offerta all’altezza.

 È consapevole che ci siano un sacco di concorrenti interessati ai servizi di Cal?

Siamo abbastanza consapevoli di questo. Due alternative importanti, e forse entrambe con più soldi di noi in questo momento, per così dire. Cal sarebbe perfetto per noi, ma siamo pieni. Abbiamo Valentino (Rossi) e Jorge (Lorenzo) con contratti biennali e ora non abbiamo alcun posto nel team Yamaha ufficiale. Una circostanza difficile, mentre sull’altro piatto della bilancia Ducati ha una situazione opposta e forse con più possibilità. 

Tags:
MotoGP, 2013, Cal Crutchlow

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›