Acquisto Biglietti
VideoPass purchase

Niente ferie per la MotoGP™, test in arrivo

In attesa del Red Bull Indianapolis Grand Prix (16 c.m.) la pausa estiva darà modo a vari team di scendere in pista per alcuni test. Occhi puntati su Brno (Yamaha con cambio seamless?) e Motegi dove rivedremo Stoner con HRC e Suzuki.    

Agosto è da sempre sinonimo di vacanze, vero. Non tutti però hanno deciso di staccare la spina completamente perché questa settimana, nelle giornate di martedì e mercoledì, ben 3 team si ritroveranno per un test importantissimo in ottica seconda parte di stagione, e non solo.

Partiamo dalla Repubblica Ceca, Brno, dove il team Yamaha Factory sarà presente con i suoi piloti ufficiali Valentino Rossi e Jorge Lorenzo: probabile che per il 99 e il 46 ci sia tempo per provare il famoso cambio "seamless", fino ad ora arma in più per i rivali di Honda nella lotta al titolo. Yamaha non sarà presente solo a Brno. A quasi 9 mila chilometri di distanza i collaudatori ufficiali della casa di Iwata saranno in pista in un test che avrà però ben altri protagonisti.

Su tutti Casey Stoner, chiamato dalla Honda per una due giorni di lavoro sullo sviluppo della RC213V e sulla production bike per la prossima stagione.  A Motegi, oltre a Stoner, ci saranno Randy de Puniet e Nobu Aoki per il team Suzuki, con il francese che si farà carico di gran parte del lavoro.

Davide Brivio, team manager di Suzuki, ha dichiarato sul test in arrivo: "Siamo ancora nella fase di sperimentazione e sviluppo della moto quindì lavoreremo partendo dai dati raccolti nei precedenti test di Motegi (maggio), Barcellona e Aragon. Lo sviluppo non si è fermato e questa settimana proveremo vari set up di telaio e continueremo a lavorare sull’elettronica e sul motore per migliorare prestazioni".

"Stiamo ancora lavorando con Mitsubishi sulla moto, ma nel nostro reparto corse l’analisi della centralina Magneti Marelli è in corso. Ancora non è pronta per essere inserita nel nostro prototipo, ma lo sarà nel prossimo  futuro".

Già in Giappone dallo scorso venerdì, Davide Brivio, ha approfittato per riunirsi con i vertici di Hamamatsu e iniziare a pianificare così la prossima stagione di test, l’ultima prima del rientro ufficiale nella classe regina. 

Tags:
MotoGP, 2013

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›