Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Rossi e Lorenzo carichi per Indy

Rossi e Lorenzo carichi per Indy

  Lo spagnolo non sarà al 100%, mentre l’italiano non adora la pista americana, ma entrambi corrono con l’obiettivo di non perdere il treno per il titolo mondiale 2013.  

 

Due giorni di test a Brno la scorsa settimana per preparare al meglio la tripletta Indy-Brno-Silverstone e controllare le condizioni fisiche di Jorge Lorenzo. Ecco cosa ci raccontano i due piloti ufficiali Yamaha alle porte del Red Bull Indianapolis Grand Prix.

Jorge Lorenzo:

"Sono riuscito a riposare per alcuni giorni dopo Laguna Seca e poi siamo stati a Brno per fare un test privato con la Yamaha.  In questi due giorni ho avuto  l'opportunità di verificare la mia condizione fisica. Sono un po' stanco, soprattutto perché dopo due cadute ad Assen e al Sachsenring non ho potuto recuperare tanto e ora dobbiamo gestire un lungo periodo con tre gare consecutive. Mi sento meglio, ovviamente, ma ho ancora bisogno di tempo per recuperare al 100% e so che non sarà facile, perché il calendario è lunghissimo! In ogni caso andiamo a Indy a dare il massimo nonostante le circostanze".
 

Valentino Rossi:
"Ho grandi ricordi di Indianapolis e sono felice di essere di nuovo qui con la mia M1, anche se questo non è uno dei miei circuiti preferiti. Avevo bisogno di queste vacanze per ricaricare le batterie, anche se abbiamo avuto due giorni di test. Indianapolis sarà la prima di tre gare consecutive e sarà molto importante fare buoni risultati ovunque. Ho ancora molto lavoro da fare sulla M1 quindi saranno tre settimane molto impegnative, ma ci sentiamo pronti".

 

Tags:
MotoGP, 2013, RED BULL INDIANAPOLIS GRAND PRIX, Jorge Lorenzo, Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›