Acquisto Biglietti
Acquisto VideoPass

Marquez subito in testa ad Indy

  Bene Lorenzo in terza posizione, fatica un po’ di più Pedrosa in settima. Rossi è quinto mentre il primo rivale del 93 si chiama Cal Crutchlow.  

 

A differenza della classe Moto3™, la categoria regina può lavorare a pieno con pista asciutta e Marc Marquez non tarda nel mettere la sua RC213V davanti a tutti. Il suo tempo di 1’40.781 è già sufficientemente competitivo, anche se la pole 2012 rimane lontana quasi 2 secondi.

Le buone notizie arrivano anche in casa Yamaha perché il Campione del Mondo in carica Jorge Lorenzo riprova posizioni di vertice e chiude terzo a meno di mezzo secondo da Marquez. Davanti a lui si piazza anche Cal Crutchlow, proprio nel finale.

Stefan Bradl (LCR Honda) e Valentino Rossi (Yamaha Factory) completano le prime cinque posizioni staccati di 6 e 7 decimi rispettivamente. Non è ancora in perfette condizioni invece Dani Pedrosa, fermo in settima posizione a 8 decimi dal compagno di squadra.

Rientro decente intanto per Ben Spies (Pramac Racing) che chiude 11º a 1,7 secondi da Marquez.

Cade e rischia una lesione alla spalla sinistra Karel Abraham (Highside per lui), mentre semplice scivolata senza conseguenze per Aleix Espargaro. 

Tags:
MotoGP, 2013, FP1

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›