Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Marquez subito in testa ad Indy

Marquez subito in testa ad Indy

  Bene Lorenzo in terza posizione, fatica un po’ di più Pedrosa in settima. Rossi è quinto mentre il primo rivale del 93 si chiama Cal Crutchlow.  

 

A differenza della classe Moto3™, la categoria regina può lavorare a pieno con pista asciutta e Marc Marquez non tarda nel mettere la sua RC213V davanti a tutti. Il suo tempo di 1’40.781 è già sufficientemente competitivo, anche se la pole 2012 rimane lontana quasi 2 secondi.

Le buone notizie arrivano anche in casa Yamaha perché il Campione del Mondo in carica Jorge Lorenzo riprova posizioni di vertice e chiude terzo a meno di mezzo secondo da Marquez. Davanti a lui si piazza anche Cal Crutchlow, proprio nel finale.

Stefan Bradl (LCR Honda) e Valentino Rossi (Yamaha Factory) completano le prime cinque posizioni staccati di 6 e 7 decimi rispettivamente. Non è ancora in perfette condizioni invece Dani Pedrosa, fermo in settima posizione a 8 decimi dal compagno di squadra.

Rientro decente intanto per Ben Spies (Pramac Racing) che chiude 11º a 1,7 secondi da Marquez.

Cade e rischia una lesione alla spalla sinistra Karel Abraham (Highside per lui), mentre semplice scivolata senza conseguenze per Aleix Espargaro. 

Tags:
MotoGP, 2013, RED BULL INDIANAPOLIS GRAND PRIX, FP1

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›