Acquisto Biglietti
Acquisto VideoPass

Il titolo Moto2™ passa per Brno

  La sfida Redding-Espargaró, la rinascita di Rabat e molto altro nel bwin Ceske republiky di questa settimana nella classe intermedia.

 

Si torna a Brno per il 10º appuntamento dell’annata Moto2 con le idee chiarissime: Scott Redding e Pol Espargaro tornano a sfidarsi a migliaia di chilometri di distanza dal BrickYard con la sostanza non cambierà. L’inglese pare in gran forma e nel corpo a corpo con Espargaro ha dato prova di volere questo titolo come nessuno.
 
D’altro lato in classifica non cambia moltissimo con lo spagnolo del Tuenti HP Racing che doveva recuperare 23 punti prima di Indy, e ora deve recuperarne 26. Nulla è perduto, ma in Repubblica Ceca sarà ora di tornare alla vittoria che manca dal TT di Assen di quasi due mesi fa.
 
Chi si è ritrovato pienamente è Esteve Rabat, incredibile in rimonta a Indianapolis e che ora, con un po’ di continuità potrebbe riaprire anche il suo di mondiale: Brno e Silverstone saranno fondamentali. Oltre allo spagnolo, importante prova anche per Takaaki Nakagami, che accusa ancora problemi di chattering, ma che pare aver trovato più stabilità con la sua Kalex.
 
Dietro di loro in tanti possono puntare alla vittoria. Su tutti Aegerter, che cerca ancora la prima in carriera, ma che va a punti da 24 gare consecutive: lo svizzero è quarto nel mondiale (prima Suter) davanti anche a Terol e Torres che sì hanno provato l’emozione della vittoria nel 2013.
 
Chiamati a fare bene ci sono anche Mika Kallio, quarto nel mondiale ma lontano dalle posizioni di vertice da un paio di GP, e Thomas Luthi, che dopo il promettente podio di Montmeló non ha più brillato.

Tags:
Moto2, 2013

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›