Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

L' era moderna della MotoGP™ raggiunge i 200 GP

L' era moderna della MotoGP™ raggiunge i 200 GP

  L’Hertz British Grand Prix segna un grande traguardo nella storia del Campionato del Mondo MotoGP™: oggi si compiono infatti 200 GP dall'introduzione del formato 4 tempi a Suzuka 2002.  

 

Dal 2002 la MotoGP™ ha subito diversi cambiamenti per consolidare il suo status di campionato motociclistico migliore del mondo.

Nelle ultime 199 gare , Honda ha dimostrato di essere il produttore di maggior successo, con un totale di 91 vittorie. "Honda ha raggiunto ottimi risultati con diversi piloti  quest'anno abbiamo visto vari nuovi talenti e siamo molto soddisfatti della nostra partecipazione al campionato," ha detto il Vice Presidente esecutivo di HRC Shuhei Nakamoto.

"L’obiettivo di Honda è di aiutare a far crescere Dorna e MotoGP ™ e ovviamente di sfruttare questo campionato per sviluppare ulteriormente la tecnologia delle nostre moto e usarlo per la futura applicazione in produzione. Non c’è posto migliore che in MotoGP ™. Insieme ad altri produttori e Dorna stiamo parlando del futuro della MotoGP ™ e siamo desiderosi di continuare la nostra partecipazione in questo sport".

Anche Yamaha ha avuto un grande successo in MotoGP™... “Ci sono da quando Dorna ha cambiato il logo e ne ha introdotto uno nuovo logo per iniziare l'era 4 tempi," ricorda Lin Jarvis , Managing Director di Yamaha Motor Racing Srl. "Fortunatamente , abbiamo vinto molto in questi anni: 200 podi , 76 vittorie, 6 titoli mondiali… È stata una cavalcata intensa".

"Abbiamo visto molti cambiamenti e hanno avuto alti e bassi durante il percorso. Una delle grandi differenze all'interno di Yamaha dall'inizio della fase a 4 tempi MotoGP™ è stata la rilevanza dei nostri prodotti e delle vendite in relazione ai nostri risultati. MotoGP ™ è ora una parte essenziale della attività promozionale di Yamaha in tutto il mondo e abbiamo visto anche che per altri produttori è lo stesso. Il futuro appare sempre più positivo " .

L’introduzione delle 4tempi in MotoGP™ ha riportato nel mondiale anche Ducati, dopo 30 anni di assenza. "Ducati ha deciso di tornare in MotoGP ™ con il nuovo regolamento 4 tempi ed è stato un successo, ottenendo buoni risultati fin dalla nostra prima campagna nel 2003," dice Paolo Ciabatti, Direttore del Progetto Ducati MotoGP™ . "La MotoGP ™ è il luogo dove tutti i produttori forniscono una tecnologia all'avanguardia e dove ci sono i migliori piloti , quindi siamo lieti di lavorare con Dorna”.

Riflettendo sull'evoluzione del campionato dal 2002 e la crescita del marchio MotoGP™ , Carmelo Ezpeleta , CEO di Dorna Sports , società che detiene i diritti commerciali del Campionato del Mondo MotoGP™ ha aggiunto: "Adottare la decisione di cambiare in un formato 4 tempi , insieme con i produttori, si è rivelato un grande successo e ha aperto la strada per i cambiamenti che sono stati fatti nelle categorie Moto2™ e Moto3™ . 'Siamo lieti di aver compiuto il desiderio del settore motociclistico, rendendo il campionato più importante a livello tecnologico con il passaggio alle 4 tempi, ma anche con il fatto che le gare sono più spettacolari. Ogni anno proviamo a fare un passo per migliorare e questo accade grazie alla nostra stretta collaborazione con i fabbricanti".

Tags:
MotoGP, 2013, HERTZ BRITISH GRAND PRIX

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›