Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

A Coriano è sempre Marco Simoncelli

A Coriano è sempre Marco Simoncelli

Ieri sera è stato presentato un monumento in onore del compianto campione italiano che ha raccolto centinaia tra tifosi, amici e personaggi del Campionato del Mondo MotoGP™.  

Un bruciatore, o un tubo di scappamento, che si accenderà per 58 secondi ogni domenica in ricordo dell’indimenticato Marco Simoncelli. Un monumento fortemente voluto dal presidente di Dainese, Lino, e supportata ovviamente dalla famiglia Simoncelli e da Dorna, presente con il suo CEO Carmelo Ezpeleta.

C’erano tanti piloti tra cui Marc Marquez, leader del mondiale MotoGP™, sempre presente quando si tratta di rendere omaggio ad un amico e campione. “Credo sia importante essere presente in questi eventi, sono orgoglioso di poter essere qui e incontrare la famiglia di Marco,” ha dichiarato lo spagnolo che non si era perso nemmeno l’apertura di una parte del museo olimpico di Barcellona proprio a Simoncelli.

Commosso il padre, Paolo, che di suo figlio commenta: “Era sempre onesto, sincero, diceva quello che sentiva senza nascondersi dietro a niente. Questo credo che alla gente piacesse. Quella sua voce un po’ strana credo manchi un po’ a tutti e soprattutto i ricci”.

Coriano e il mondo delle due ruote non dimenticano questo grande Campione scomparso prematuramente quasi due anni fa.

Tags:
MotoGP, 2013, GP APEROL DI SAN MARINO E DELLA RIVIERA DI RIMINI

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›